Risultati del meeting dedicato a Paola Furlano

Sono stati pubblicati 2 articoli identici 26 luglio e del 28 luglio 2017 sul Messaggero Veneto

Meeting di Mereto di Tomba Spanu vince nei 1.000 metri  e Martinis, Copetti e Codutti: lanci di rilievo nel martello

Ostacoli e mezzofondo in primo piano al meeting giovanile di atletica leggera a Mereto di Tomba, intitolato alla memoria del tecnico di casa Paola Furlano, che era valido anche come 6ª prova del trofeo Libertas Luigi Modena-categorie ragazzi e cadetti. Sulle barriere basse dei 300 metri la triestina Miriam Martini ha migliorato con 42’’77 il già suo primato regionale promesse. Al maschile la stessa prova è stata vinta dalla promessa del Malignani Cristiano Giovanatto che in un buon 38’’39 ha battuto i compagni Gabriele Cernigoj (38’’79) e Riccardo Del Torre (39’’27). Vittoria di Matteo Spanu, anche lui del club udinese, sui 1.000 metri che ha chiuso in 2’27’’82 non distante dal primato regionale del goriziano Alessio Stacul. Alle spalle di Spanu hanno concluso Matteo Ierep (Amu) in 2’31’’23 e Davide Zavagno (Malignani) in 2’32’’72. La mezzofondista friulana Letizia Piccoli ha chiuso la stessa gara in 3’10’’88. Quanto al trofeo Modena sulla pedana dei salti in estensione hanno compiuto progressi sia il cadetto Giuseppe Drago (Trivium Spilimbergo) con 11,94 nel triplo sia il ragazzo Thomas Siega (Gemonatletica) con 5,41 metri nel lungo. Quest’ultimo ha poi dominato i 200 metri in 25’’69 distanza che però il cadetto goriziano Leonardo Modesti è riuscito a correre con il miglior crono di 23’’86. Prestazioni di rilievo: nel martello hanno conseguito la junior Isabella Martinis (61,54), la promessa Sara Copetti (53,78) e l’allievo Filippo Codutti (46,29). Nel lungo la friulana Ester Monaco ha planato a 5,10 metri. Gli organizzatori della Libertas Mereto di Tomba hanno provato la soddisfazione di sbaragliare gli avversari nelle staffette esordienti 4x50 (32’’1) e 4x200 (2’20’’39 con il quartetto Ziani-Sartor-Zanin-Virgilio. Vincenzo Mazzei
This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.